18 ott 2015

Filled Under:

L'Autovelox che controlla Assicurazione e Revisione Auto

Da oggi niente più tagliando assicurazione esposto, i controlli sull'assicurazione saranno fatti con autovelox, anche quelli alla revisione auto o moto.

Aggiornamento 18 ottobre 2015: scatta da oggi il nuovo sistema per controllare l'RC auto , che tramite Autovelox, Telecamere ZTL, Telepass e Tutor controlleranno se siete in regola con l'RC auto e la Revisione auto ( parliamo di auto , ma ovviamente questo nuovo sistema è rivolto a tutti i mezzi quindi anche camion, moto, taxi, ecc.).

Basterà passare di fronte ad un normale posto di blocco e la Polizia, con dei nuovi autovelox, potrà automaticamente controllare se avete l'assicurazione oppure NO.
A quel punto i poliziotti potranno anche decidere se fermarvi subito e sequestrare l'auto, nonché togliervi i punti sulla patente o lasciarvi tornare a casa.
Cosa si rischia a girare senza assicurazione
Quando sarete tornati a casa, qualche giorno dopo vi arriverà la foto della Vostra auto, con indicato il posto dove Vi è stata fatta; a quel punto scatterà la sanzione che prevede una salatissima multa, il sequestro del mezzo per alcune settimane, quindi il decurtamento di punti sulla patente.
Questo sistema di controllo é stato studiato per averlo anche nelle telecamere ZTL di ogni città.

E' solo questione di tempo, prima che le varie pattuglie di Polizia e di Vigili Urbani vengano dotati dei nuovi autovelox, che ribadiamo riusciranno a controllare anche la revisione auto in modo automatico.
Ma niente panico, se siete a posto con il pagamento dell'assicurazione auto e con la revisione, non Vi accadrà niente.

Ora torniamo alla lettura dell'articolo che annunciava questa novità e che Noi di Economia Italia avevamo anticipato oltre 15 mesi fa':
I vigili urbani hanno studiato un nuovo autovelox per far pagare più multe agli automobilisti.

Si tratta di un particolare autovelox, che riesce a controllare in tempo reale - oltre alla velocità - se una vettura é provvista di assicurazione auto  o revisione auto, oppure si tratta di auto rubata e con il Nuovo Codice della Strada è previsto che questi autovelox siano adottati in tutto il territorio nazionale.

L'autovelox che si chiama telesystem, può essere usato da una prima pattuglia di polizia che si metterà al bordo di una strada; i dati arriveranno ad una seconda pattuglia di vigili che nel caso di mancato rinnovo dell'assicurazione o della revisione auto ( pure se la macchina dovesse rispettare i limiti di velocità) verrebbe prontamente fermata e multata.

L'Autovelox che controlla Assicurazione e Revisione Auto
Il Telesystem già operativo a Legnano

Autovelox che controllano assicurazioni e revisioni auto:

  • Non saranno solo gli Autovelox a controllare se siamo in regola con l'assicurazione, ma anche Telecamere per la ZTL, Telepass, Tutor.
  • Questi mezzi da aguzzini sono per la sicurezza stradale di chi guida, oppure per far tirare fuori i soldi agli automobilisti e rimpinguare le casse delle municipalità, in questo caso siamo nel Comune di Legnano, che ha già adottato questo metodo?
  • Evidentemente hanno uno scopo duplice. 

Come risparmiare sulla RC auto oggi:

  • D'altronde va detto che con questa specie di 'riforma delle assicurazioni', ci sono anche dei vantaggi per i clienti. Le RC auto costano di meno di prima se si prendono dei provvedimenti come il GPS per auto , cioé uno strumento che traccia dove Noi andiamo.
  • Ci sono degli sconti per RC auto di tutto rispetto, che possono arrivare fino al 30% del prezzo dell'intero premio assicurativo annuale, e non sono pochi.
  • Inoltre con il GPS auto, ci sono dei 'servizi inclusi'. 
  • Il GPS dell'assicurazione, ha anche un dispositivo che, nel caso l'auto si trovasse troppo inclinata rispetto alla normale guida ( il caso in cui si va fuori strada e ci si ribalta, nel caso in cui si fa un incidente e ci si ritrova in un fosso) dall'assicurazione scatta una telefonata che ci chiede se tutto va bene, e nel caso dovesse servire, mandano gli aiuti.

3 milioni di auto senza assicurazione in Italia come faranno, ora?

In un profondo periodo di crisi economica infatti, sembra che ci siano oltre 3 milioni di autovetture in Italia che girano senza assicurazione auto.
Magari ci sono persone bisognose che vanno a lavorare per 600 euro al mese, con un'auto che ne costa 500 e che non si possono permettere l'assicurazione che gli costerebbe 2.000 euro all'anno, un vero dramma questo e difficilmente risolvibile se non con un provvedimento speciale del Governo.

8 commenti:

  1. Anonimo10.10.14

    se in caso d'incidente con qualche gentiluomo ci si ritrova con l'auto , che seve per lavoro, distrutta e prognosi di due mesi in ospedale. chi paga?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo18.10.15

      bella domanda, chi paga se uno ti deve dei soldi e non li ha?

      Elimina
  2. Anonimo10.10.14

    Direi invece che è proprio per la sicurezza di chi viaggia per strada rispettando le regole.
    Se ti danneggia fisicamente o materialmente uno non assicurato chi ti risarcisce? Al 99% poi questa persona sapendo di non esser coperta da assicurazione scapperebbe via.
    Inoltre i rottami ambulanti non revisionati oltre a inquinare l'aria mettono in serio rischio guidatore e passanti per l'inadeguatezza di freni e fari. Ben vengano i controlli se seri.

    RispondiElimina
  3. Anonimo10.10.14

    In questo articolo si capisce la predisposizione dell'italiano medio a non rispettare la legge ed a farla rispettare, leggete questo stralcio e poi l'articolo completo, in Germania, mi raccontavano che già dagli anni '80 che esistono autovelox fissi sulle strade, della, che se passavi 10 volte al giorno su una determinata strada, oltrepassando il limite max venivi multato 10 volte..

    'Questi mezzi da aguzzini non sono certo per la sicurezza stradale di chi guida, ma solo per far tirare fuori i soldi agli automobilisti e rimpinguare le casse delle municipalità, in questo caso siamo nel Comune di Legnano, che ha già adottato questo metodo'.

    RispondiElimina
  4. Anonimo10.10.14

    che paura hai? se hai tutto in ordine non vedo dove sta il problema. Anzi più ne tolgono dalla strada meglio è per la sicurezza di tutti

    RispondiElimina
  5. Anonimo11.10.14

    finalmente degli autovelox intelligenti,per quegli incivili che fanno i furbi e rovinano tante persone mettendole nei guai non risarcendo i danni materiali e personali.

    RispondiElimina
  6. Anonimo16.10.14

    Sono d'accordo finalmente una legge seria se verrà attuata !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ci sarà meno immigrati in giro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che c'entrano gli immigrati????????????????????????????????????????

      Elimina

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.