26 mar 2016

Filled Under:

Satoshi Nakamoto, chi è l'inventore dei Bitcoin

Lui ha guadagnato oltre 400 milioni di dollari in circa 5 anni, grazie ai Bitcoin, ma continua a girare con la propria utilitaria, a vivere in una modesta casetta in California con la madre e a vestire come un pensionato della midclass americana.
Lui é Satoshi Nakamoto , 64 enne  gènio della finanza, un laureato in fisica con il pallino della crittografia.
Giapponese, ha lavorato per l'esercito americano e nessuno l'aveva mai visto prima.
Come guadagnare con Internet
Era conosciuto come Satoshi Nakamoto, che tutti pensavano si trattasse di un nickname che un giorno pubblicò una lettera in cui diceva di aver inventato un metodo sicuro di pagamento senza intermediazioni finanziarie: la moneta virtuale : il Bitcoin.
Da quel lontano giorno del 2008 il Bitcoin ne ha fatta di strada da semplice moneta virtuale con un valore vicino allo zero ha superato il valore di 1.000 dollari poche settimane fa, per crollare a 200 l'altro ieri dopo che aziende che si occupavano di Bitcoin sono 'implose', ma ora sta tornando a valere oltre i 500 dollari.

L'inventore del Bitcoin: Satoshi Nakamoto
Satoshi Nakamoto

Chi è Satoshi Nakamotochi, l'inventore dei Bitcoin:

Ma quello che più impressiona é che questo Satoshi Nakamoto aveva usato il suo vero nome, ha inventato il Bitcoin poi si é eclissato dal web.
Nakamoto non è andato a godersi i suoi milioni di dollari in un paradiso tropicale, ma é rimasto ad abitare dove stava prima insieme all'anziana madre, non ha comprato vestiti o auto di lusso, ha continuato a fare la sua modesta vita da Geek in un sobborgo californiano.
Ora Newsweek l'ha scovato. cosa sarà della sua vita?
E di quella dei suoi familiari?
Newsweek ha pubblicato la sua foto il suo nome e la foto della casa in cui abita, ora con tutta la criminalità che c'è in California rischia anche molto, oppure dovrà cambiare completamente vita e affidarsi a delle agenzie di guardie del corpo.

2 commenti:

  1. si può avere successo anche in tarda età nella nostra società, buono a sapersi. Il mondo non è dei ventenni

    RispondiElimina
  2. beh sì in effetti, ma la cosa non mi piace.

    RispondiElimina

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.